Report tecnico – BioQuestionario e BioScoperta Applicazioni mobili per imparare giocando

Graci, Roberta and Vinciguerra, Viviana and Carelli, Maria Luisa and Vaccaro, Francesca and Masullo, Tiziana and Musco, Marianna and Armeri, Grazia Maria and Bennici, Carmelo and Patti, Carlo and De Luca, Biagio and Titone, Gabriella and Biondo, Girolama and Maneiro, Isabel and Spagnolo, Cecilia and Quinci, Enza Maria and Monastero, Calogera and Cangemi, Giuseppe and Russo, Stefania and Bulfamante, Francesca and Torri, Marco and Giorgi, Susanna and Gallì, Gabriele Nunzio and Mazzola, Salvatore and Cuttitta, Angela (2016) Report tecnico – BioQuestionario e BioScoperta Applicazioni mobili per imparare giocando. Technical Report. IAMC-CNR, Capo Granitola. (Unpublished)

[img]
Preview
Text
BioQuestionario e BioScoperta Applicazioni mobili per imparare giocando.pdf - Draft Version

Download (1MB) | Preview

Abstract

L’informazione in campo ambientale assume un’importanza fondamentale in relazione all’obiettivo di accrescere il livello di consapevolezza e di sensibilità in relazione al concetto di ambiente, sia al fine di promuovere comportamenti coerenti con il principio di sviluppo sostenibile, sia per contribuire allo sviluppo di una responsabilità individuale e collettiva. Le tecnologie mobili nascono e si evolvono a partire dalla necessità dell’uomo di espandere i propri limiti e dall’esigenza di avere la possibilità di comunicare e accedere alle informazioni in maniera diretta e immediata. L'utilizzo di dispositivi mobili, quali smartphone e tablet, è in netta crescita in tutte le categorie di utenza e nei differenti contesti sociali. Possedere un dispositivo mobile dotato di accesso alla rete internet permette di avere il sapere a portata di mano e di comunicare con utenti in tutto il modo senza barriere fisiche e temporali. Inoltre, possono essere strumenti di grande aiuto, sia nel campo lavorativo che nel tempo libero, grazie all’utilizzo di innumerevoli applicazioni create ad hoc per l'acquisizione di informazioni e la loro fruizione. L’aspirazione del progetto, inserito nel Sistema di Comunicazione, Informazione e Diffusione dell’Osservatorio della Biodiversità della Sicilia, è la realizzazione di una applicazione che permetta ai visitatori di approfondire e consolidare i luoghi e forme della conoscenza offerti, durante la visita dell’Osservatorio della Biodiversità Regione Sicilia, dal personale qualificato rivestito dalle figure di ricercatori e tecnologi dell’IAMC CNR della sede di Capo Granitola. Gli scopi principali sono la comunicazione, l’informazione e l’educazione per lo sviluppo di conoscenze e sensibilità sul tema della Biodiversità per spronare gli utenti alla salvaguardia del territorio, rendendo facilmente accessibile l’approfondimento dei concetti riguardanti numerose specie e habitat del nostro territorio, attraverso una dimensione scientifica di stampo ludico.

Item Type: Monograph (Technical Report)
Uncontrolled Keywords: biodiversità, gioco, app, scienze, mare, terra
Subjects: 000 Scienza degli elaboratori - Scienze dell’informazione - Scienze archivistiche, librarie e dell'informazione documentaria – opere generali > 004 Elaborazione dei dati, Scienza degli elaboratori, Informatica (Data processing, Computer science) > 004.072 Elaborazione dei dati, Scienza degli elaboratori, Informatica - Attività di ricerca
500 Scienze naturali e Matematica > 550 Scienze della Terra
Depositing User: CTER R. Graci
Date Deposited: 19 Jul 2016 07:51
Last Modified: 19 Jul 2016 07:51
URI: http://eprints.bice.rm.cnr.it/id/eprint/14704

Actions (login required)

View Item View Item